Benvenuti nel blog di
Martina

Consigli pratici per vendere e comprare casa.

Home » Valutazione immobiliare: quanto vale la mia casa?

Valutazione immobiliare: quanto vale la mia casa?

La valutazione di un immobile è il primo passo per vendere casa, quindi va fatta da chi se ne intende. Purtroppo però molto spesso i proprietari stabiliscono un prezzo a caso, basandosi su quanto avevano pagato la casa anni prima, o sul parere di un conoscente. Il punto però è che il valore di una casa lo fa il mercato, e in questo articolo ti spiegherò il perché.

“Mio cugino ha venduto una casa simile a €…”

“10 anni fa l’avevo pagata €… quindi ora voglio almeno il 20% in più”

Non hai idea di quante volte mi ritrovo a che fare con clienti di questo tipo! Quando mi capita mi armo di pazienza e cerco di far capire loro che non possono farsi il prezzo da soli. Mi rendo conto che la casa è un bene prezioso e, come tale, ha un valore inestimabile. Però solo agli occhi di chi ci abita.

Cosa significa valutare un immobile

La valutazione corretta di un immobile è il punto di partenza per vendere. Ḕ un po’ come se dovessi costruire la casa: se il prezzo è giusto, allora le fondamenta sono solide e la vendita ti risulterà più facile. Inoltre è la somma di tanti fattori di mercato, che non possono essere giudicati soggettivamente.

Ḕ importante quindi far valutare la tua casa da un bravo agente immobiliare per due motivi:

  • Perché conosce il mercato, quindi sa in ogni momento qual è il giusto prezzo a cui vendere
  • Perché non ha legami emotivi con la casa, quindi è in grado di giudicare in modo obiettivo e distaccato Quali fattori determinano il mercato? Vediamoli brevemente. 1- Caratteristiche dell’immobile Innanzitutto bisogna guardare come è fatta la tua casa, valutando quindi aspetti come
  • Tipologia dell’immobile (appartamento, villetta…)
  • Metratura
  • Numero di locali
  • Numero di bagni
  • Condizioni (se è stata ristrutturata nel 1980 non vale, te lo dico!)
  • Disponibilità di spazi all’aperto (giardino, terrazzo…) Ma non solo. Ḕ necessario valutare anche la qualità degli infissi e dei pavimenti, la presenza di mobili… insomma, tutto ciò che rende la casa più o meno confortevole da abitare.

2- Classe energetica

Altro aspetto importantissimo è l’efficienza energetica dell’abitazione. Bisogna quindi guardare se gli impianti sono in buono stato o se sono da ristrutturare. In questo modo si andrà a capire qual è l’impatto che la casa ha sull’ambiente dal punto di vista dei consumi, e quindi a quale classe appartiene: più questa è alta, più sale il valore della casa.

3- La posizione

Dove si trova la tua casa? In centro, in periferia… Il valore di un immobile dipende molto dal luogo in cui questo si trova. Ḕ ovvio che più ci si avvicina al centro città e a zone ricche di servizi, più il prezzo della casa salirà. Viceversa, una zona periferica costerà di meno poiché più difficilmente raggiungibile.

4- Domanda e offerta

Non da ultimo, il prezzo di una casa è determinato dal mercato. Ḕ chiaro: se in una determinata zona c’è tanta domanda, il costo delle case salirà, mentre se c’è molta offerta ma nessuno disposto a comprare, questo scenderà.

Inoltre, tieni conto che il mercato cambia nel tempo, perciò non c’è da stupirsi se un immobile che qualche anno fa aveva un prezzo, ora ne ha un altro. Tutto dipende dalla richiesta e dalla disponibilità degli acquirenti.

Una valutazione immobiliare fatta da un agente immobiliare è quindi la via più giusta per identificare il prezzo corretto di un’abitazione. Detto ciò, ci terrei a farti presente che gli agenti immobiliari non sono tutti uguali. Molti infatti tendono ad essere un po’ troppo accondiscendenti e a lasciarti fare il prezzo che vuoi pur di accaparrarsi l’incarico.

Da noi per fortuna le cose sono diverse: il prezzo lo decidiamo insieme al cliente, in modo obiettivo e in completa trasparenza. Ma soprattutto, se il proprietario spara una cifra troppo alta e insensata, siamo i primi a dire di no!

Se vuoi scoprire nel dettaglio il nostro metodo di valutazione di una casa, guarda questo video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.